RISULTATI

Il progetto ha consentito di realizzare una piastrella ceramica contenente fino al 20% di vetro CRT (Tubo a Raggi Catodici), prodotto innovativo che contribuisce al raggiungimento del credito LEED (Leadership in Energy and Environmental Design), sistema statunitense di classificazione dell'efficienza energetica e dell'impronta ecologica degli edifici.

La piastrella sarà, infatti, costituita da materiali di riciclo post-consumo, mentre la maggioranza dei prodotti che concorrono al raggiungimento dei crediti LEED vengono realizzati con il riciclo di materiale preconsumo (scarti di produzione). In termini ambientali questo significa un risparmio pari al 20% di materie prime non rinnovabili (come il feldspato) rispetto all'utilizzo di piastrelle tradizionali e alla riduzione dell'81% delle emissioni di CO2 nelle fasi di estrazione e trasporto delle materie prime.

Si pensi che per rivestire con ceramiche prodotte tramite il progetto Glass Plus un appartamento di 70 mq, si utilizza il vetro dello schermo di circa 30 vecchi televisori, vale a dire 300 kg di vetro riciclato.
Pensando al 2012, anno in cui il progetto prevede la commercializzazione delle piastrelle in grandi volumi, in Italia si prevede una raccolta di circa 75.000t di Tv e Monitor, ovvero circa 25.000t di vetro pannello. Se venissero tutti utilizzati nel progetto Glass Plus, si riuscirebbe a rivestire 83.000 appartamenti.

- ---- -